Un gruppo di ricercatori israeliani ha isolato un anticorpo chiave per il coronavirus. Lo ha indicato il ministro della Difesa dello Stato ebraico, definendolo “un passo importante” verso una possibile terapia contro il Covid-19. L’anticorpo monoclonale neutralizzante, sviluppato presso l’Istituto israeliano per la ricerca biologica, potrebbe “neutralizzare” il virus.

“Secondo gli esperti, si tratta di “un importante progresso per trovare un antidoto al coronavirus”. Il direttore dell’Istituto, Shmuel Shapira, ha affermato che la formula dell’anticorpo sarà brevettata per poi cercare un produttore globale per la produzione su larga scala.