Secondo lo studio coordinato da Matilde Thouvier, del Nutritional Epidemiology Research Team all’Università de la Sorbonne di Parigi, l’assunzione continua giornaliera di bevande zuccherine, compresi anche i succhi di frutta 100% – che potrebbero sembrarci in qualche modo più sani – è molto nocivo per la salute. Quando si parla di alimentazione tutti gli eccessi sono dannosi. Non è il consumo di per sé, infatti, che risulta pericoloso, bensì il consumo abituale protratto nel tempo.

Esisterebbe tuttavia, stando ai risultati osservazionali dello studio, che si è protratto lungo circa un decennio, una correlazione con il rischio di sviluppare tumori. Sono molti anni che i ricercatori indagano su questo dato e finalmente potrebbero averne chiarito la natura. Lo studio è stato effettuato su un campione di oltre centomila individui e, anche se questo numero non è ancora abbastanza ampio per trarre conclusioni certe, può rappresentare un punto di partenza e deve mettere in guardia sull’utilizzo continuativo di questi prodotti.

bevande